domenica 30 dicembre 2012

Ariete 2013 | Oltre l’Apocalisse |


Via col vento

Superata la raffica del 2012, volato via tra quiete e tempeste continue, t’attende un nuovo anno a cui guardare con fiducia: avrai ben altri 12 mesi tra quiete e tempeste continue. Sei scoraggiato perché speravi nei cicloni astrali che portano soldi, sesso e nuovi smartphone? Non darti tormento, se Giove i primi sei mesi ti sorride, ricambia, se gli altri ti grugnisce, tappati le orecchie. Sfrutta i venti planetari per dare al tuo incessante fuoco la giusta stabilità di fiamma. Amori a fuoco lento, ma abbrustoliti bene.


Oneri & Onori

Ora che ti sei scrollato le zavorre zodiacali (Saturno che ammosciava e Marte che sfiancava) già da metà gennaio cominci a goderti l’assenza di sfiga, che ti spingerà a diventare un ovino mansueto e collaborativo, amante della pace lavorativa. Fino a marzo forte esitamento di responsabilità, tanto per riposarti il vello dalle intemperie di capi esigenti e impegni gravosi.
Da metà aprile ribaltone astrale, coi favori a rotazione di Mercurio, Marte e Giove, che ancora ti degna di sguardi di beneficenza appena tiri fuori una bolletta arretrata. Invece di salire faticosamente i gradini della scala sociale, stavolta potresti prendere direttamente l’ascensore.
Le stelle a metà maggio appoggiano tua impazienza di svoltare, anche recuperando crediti o conguagli 2012. Potrai persino battere cassa ad amici/parenti per i progetti più assurdi. Gli astri sono storditi dalle tue idee continue, che a giugno raggiungeranno livelli di delirio a metà tra genio incompreso e protagonismo sconsiderato. Non è colpa loro se a fine mese Giove t’abbandona, l’avrebbe fatto comunque. Non assecondare la propensione mercuriale a subire straordinari forzati e cambi di ruolo sgraditi.
Estate coi “se”: luglio nervoso se non c’hai le ferie; agosto fortunato se cerchi lavoro (gli altri partono, te l’accatti tu); vacanze propizie se invece di postare sotto l’ombrellone ti modifichi il CV per cambiare mansione.
A settembre rientro con produttività irrilevante e creatività senza arte né parte: condicio sine qua non per il successo nelle pubbliche amministrazioni. Prima di Natale potrai spararti la tredicesima, sempre se ce l’hai. Sennò, spara insulti e recriminazioni a chi non te la concede.


Batticuori

La stagione dell’amore viene e va, l’importante è non fare caso ai desideri (sempre mutevoli) e all’età (avanza, ma tanto c’hai la sindrome di Peter Pan). Pescare a caso tra citazioni musicali, letterarie, storiche e televisive t’aiuterà a farti amare, sviando l’attenzione dalle occhiaie che t’ha lasciato Saturno o dal look consigliato da Plutone sciattone. Questo consiglio di Urano piacione è valido tutti i mesi, anche se con risultati differenti secondo lo spessore culturale del segno di turno.
A gennaio, con Venere contro, punta su frasi filosofiche e brani strappacuore. Febbraio: ti bastano brevi haiku, rimedi sesso e amore colla sola imposizione dello sguardo e l’esibizione della biancheria intima. Tra fine marzo e maggio, le stelle a favore ti dettano una fiction con assurde battute per fare colpo o stordire il partner. Non t’abituare, alla seconda replica molti segni a stento riusciranno a sopportarti tra malumori e rispostacce di giugno.
Luglio coi sottotitoli per chi non ti capisce neanche se canti la Pausini. 
Agosto, amor non ti conosco: favorite scappatelle, diversivi per chi resta in città, giochi erotici estremi nei villaggi vacanze. Se scegli la montagna, preferisci dicembre a Cortina o luoghi di similare jet-set: il fascino di Venere indecente potrebbe intortare partner economicamente incoraggianti – ne hai bisogno, Giove t’ha abbandonato.
Accoppiato fedele e devoto: l’autunno porta dubbi e incomprensioni, ma alla fine se non è litigarello l’amore non è bello, no? Single incallito: l’autunno porta dubbi, magari è ora di accasarti, no?


L'amuleto
Rosa dei venti
Ti orienta quotidianamente, indicando dove tira l’aria giusta per rimediare quattro spicci oppure la folata migliore per planare a fine mese senza schiantarsi. Una volta capito il meccanismo, fai tutto il contrario e ti sentirai sempre meglio. Utilissima per evitarti la continua banderuola emotiva.

Toro | 2013 | Oltre l’Apocalisse


Insisti e resisti

Segno prediletto dai santoni astrologhi, da giugno ci sarà Giove a ripagarti per le angherie degli ultimi mesi ma, prima, ci saranno mesi in cui ripagare il conto a Saturno, che brinda alla faccia tua mentre arranchi per racimolare gli spicci. Dovrai faticare per scansarlo dal tuo privé dove girano faccende di cuore, lavoro, amicizie in declino: ci riesci ma ti fa il gossip estremo sul fatto che sei il segno più cocciuto, cornuto e sfrontatamente in ripresa dell’anno. Rassegnati, contro la volgarità c’è poco da fare.


Oneri & Onori

Visto che gli astri non vanno d’accordo tra loro e si giocano le tue mesate colla cabala del Lotto, sei tu che devi prendere posizione. Per tutto l’anno i ciondolamenti zodiacali ti porteranno dalle stelle più fulgide alle stalle più misere. Ora che hai letto i maggiori oroscopi, però, sai come agire e risponderti “te l’avevo detto” allo specchio.
In più, Giove Friendly ti regala un compendio di proverbi siderali che, mese dopo mese t’aiuteranno a superare le difficoltà attaccandoti alle parole, quando i fatti parlano poco chiaro. A gennaio fai i ponti, a febbraio li racconti: datti da fare prima che ti freghino le idee migliori e le ferie arretrate. A marzo taglia e pota se non vuoi la botte vuota: datti da fare, c’hai Mercurio produttivo fino a metà aprile. Maggio soleggiato frutta a buon mercato: approfitta di Marte che svende le occasioni e mangia a sbafo – favorito se entri in politica.
Le stelle t’invitano (sempre) a darti da fare, sei stufo di faticare?
Alla fine di giugno, t’arriva Giove trigono, pieno di benefici effetti tra cui: pigrizia più mirata, parsimonia in vista delle imposte, idee geniali che si trasformano in mediocri ma validissimi progetti. Segui l’esempio di Marte, creativo coi soldi altrui. Agosto, guai a chi non ha la testa a posto: Mercurio quadrato preme affinché non scappi colla valigia in mano dagli impegni, scaricandoli su colleghi e/o sottoposti.
Se vuoi cambiare lavoro e smettere di esser schiavizzato, attendi le stelle anti-sfiga di settembre, che scoraggiano aumenti dello spread e licenziamenti in tronco. In autunno le opposizioni ti spingono a darti da fare (la novità?) al grido: se in novembre non hai arato, tutto l'anno sarà tribolato.


Batticuori

Il temibile Saturno, contrario ad ogni divertimento, vorrebbe vederti invischiato in storie emotivamente fastidiose come l’ortica (sua pianta prediletta) e relazionalmente pesanti come il piombo (il suo fido elemento). Reagisci fin da gennaio, fondi il suddetto piombo col calore della tua passione e scaraventaglielo contro ad ogni occasione – amore profondo, sesso estremo, affetto incondizionato, relazione matura e flirt adolescenziale. A febbraio ricicla l’ortica per stringere la mano e allontanare ex insoffribili o eventuali competitor.
Una volta superate le avversità arrivano marzo, la seconda metà aprile, la prima di maggio e giugno in totale armonia emozionale con tutti i segni, tranne quelli coll’ascendente incontentabile. Luglio nervoso e cornuto: se continui colle inutili discussioni su chi pianta l’ombrellone, verrai presto piantato. Idem se per le vacanze vuoi decidere la destinazione, verrai spedito a quel paese da solo. Ricorda che con Saturno piombato e urticante vanno avanti solo le storie fatte di solidità affettiva, condivisione dei beni materiali, mischioni di lavoro e famiglia, oppure con segni cinici o cornuti quanto il tuo.
Non abbatterti, ad agosto ti tocca la  pausa di riposo coniugale stabilita dalle ferie o il rimorchio selvaggio stabilito dal picco ormonale. Le forti avversità erotico-planetarie di settembre vanno combattute col sorriso. Se metti su quell’aria da funerale del gatto morto abborderai solo segni depressi: poi non lamentarti se adottate un cane azzoppato invece di un figlio. Novembre in forte ripresa, col partner che annuisce ad ogni tuo volere e ti presta pure la macchina col pieno, all’occorrenza.


L'amuleto
Manuale di bon-ton
Edito da Giove coi contributi anti-sfiga, t’aiuta a non bestemmiare Saturno nei momenti peggiori. Ti spiega come prendere le posate quando decidi di mangiare a sbafo o fare del serio leccaculaggio ai pianeti più potenti. Utilissimo per camuffare con eleganza la disperazione da crisi economico-affettiva.

Gemelli | 2013 | Oltre l’Apocalisse


La svolta che continua dritta

Abituato a Giove che ti spiccia casa ogni volta che lo chiami, ti convinci che fino a giugno non dovrai muovere una foglia e tutto andrà da sé. Non errare né poltrire, il 2013 non finisce coll’estate e le stelle, che non stanno a guardare, t’invitano a quagliare anche dopo, come e quando puoi. Altrimenti, ti tocca spicciare casa ad altri segni fino a giugno 2014. Perduranti possibilità epocali per entrambi i gemelli, in tutti i settori, per tutti i mesi - tranne per quelli coll’ascendente scoraggiato fin da gennaio.


Oneri & Onori

Il 2013 si apre con forti numerologie, grazie al suffisso che porta bene negli affari (dal celebre Totocalcio) ma porta sfiga a cena (dalla storia di Giuda). Giove, ancora nel segno fino alla fine di maggio, ti regala una schedina avvertendoti: in caso di vincita, non aggiungere un posto a tavola – a volte chi mangia da solo è perché non deve invitare/ringraziare nessuno.
In più, per festeggiare l’anno ti regala subito una cornucopia coi fiori del successo e i frutti dell’impegno. Dai primi di febbraio a metà marzo Marte e Mercurio ti si scagliano contro, per ricordarti che fiori e frutti li devi pure pagare – Giove vede ma non sempre provvede. Seconda metà di aprile, seconda di maggio e primi di giugno col boom: inspiegabili ma solide fortune se t’occupi di settori in decrescita costante, ambizioni creative esteticamente discutibili, accudimento di progetti inutili, vendita di Made in Italy a costi reali.
Da luglio Giove t’abbandona, fattene una ragione e concentrati su lavoro arretrato prima delle ferie, la fortuna è in sfuggita e potrebbero sorgere impellenti necessità di cash pure per mettere benzina fino al litorale. Agosto con Mercurio concentrato sul lavoro, se non vai in ferie, e colle Lune predilette nel last minute se vuoi fuggire dai soliti segni scassaballe. Occasioni di successo pure a settembre, basta che non lo fai sapere ai tuoi nemici veri e immaginari – se siete dello stesso segno, criptagli l’oroscoppiato. Novembre con Marte sottopagato ma sempre pronto a cambiare lavoro, per non morire di stenti. Arriverai all’unico mese sfigato, dicembre, soddisfatto dei tanti benefici e senza polemiche (cosa mai udita prima da parte del tuo segno).

Batticuori

Anche quest’anno cercherai di rendere complicate ed emozionanti le relazioni tra te e i diversi segni che popolano il cerchio zodiacale, sennò t’annoi e cominci a sfancularli uno ad uno. Per ovviare al possibile menefreghismo relazionale il firmamento consiglia i vecchi metodi celesti: ogni pianeta darà una botta al suddetto cerchio e una alla botte, piena di vino per far ubriacare il coniuge.
Già da febbraio Venere si presenta eroticamente alcolista. Da marzo a metà aprile: possibili sdoppiamenti affettivi, una storia per ogni gemello, che ti confondono le idee e i nomi da pronunciare nei momenti hot (attenzione). Potresti scontrarti con amanti refrattari al menage-à-trois, altri segni doppi refrattari alla pace coniugale che si tirano 4 piatti per volta, ascendenti refrattari a fare quello che tu suggerisci con razionalità ma anche insofferenza.
Calma, da metà marzo Marte pacificatore t’aiuterà a rispondere meglio e ad aprile, stelle eroticamente convincenti riusciranno a farti amare per le risposte peggiori. Single: in questi mesi capirai che devi dire basta a solitudine e superficialità sentimentali – almeno per ora. Maggio con Venere conficcata nel segno di fianco a Giove: passioni improvvise, decisioni eclatanti, rottamazione definitiva di insopportabili ex. Prima metà di luglio e seconda di agosto: forte ripresa per chi è stato mollato in malo modo o chi cercava di essere corrisposto da segni col cuore di vanadio.
Consigliato il situazionismo estremo: fatti trovare dovunque, da qualche parte la situazione scatterà. Ottobre da soprassedere per incomprensioni e buche. Fine anno routinario – consigliati tristi cinemini mano nella mano.


L'amuleto
Santino di Giove
È l’unico che ancora ti protegge dagli altri pianeti, inferociti col tuo segno per le continue predizioni ottimiste di Paolo Fox. Consigliato un ritocco di Photoshop, schiaffandogli alcuni tuoi simboli: un Caduceo di Mercurio in mano, Castore e Polluce laterali, una saponetta allo Zolfo per grattarti via la sfiga cosmica.

Cancro | 2013 | Oltre l’Apocalisse


L’aspettativa cosmica

Ogni oroscopo che si rispetti dice che questo sarà il tuo anno, che da Giove congiunto otterrai fortuna, amore, sesso e un conto aperto da benzinai e macellai. Tu, accantonando le ataviche titubanze, già ti crogioli nei sogni di meritata gloria. Sì, ma crogiolati coi piedi per terra. Fino a giugno tentenna come puoi, oltre t’aspettano stelle paradisiache e rivoluzionarie che ti faranno dimenticare anni di tedio e sfacchinate. Ai segni ch’ardiscono d’amarti, faranno tralasciare le peggiori caratteristiche del segno.


Oneri & Onori

Tralascia gennaio avverso e guarda subito oltre, verso mesi felici che ti renderanno più giustizia nella sopravvivenza quotidiana, senza dover tirare fuori il kalashnikov ad ogni occasione. Febbraio e marzo con Mercurio distributore automatico di mazzette e occasioni, tanto per riempirti le tasche e l’orgoglio quando serve - a metà aprile scatta lo stand-by.
Spicci in eccesso nel portafoglio pure i primi di maggio, tanto per investire nelle vacanze estive. Sembra tutto tranquillo e ordinato, quando a giugno t’arrivano Mercurio, Venere e Giove congiunti a sconquassarti la vita. Con tali e cotanti pianeti, otterrai chance estreme di: svoltare un’esistenza fatta finora di stenti e insicurezze, dare una scossa astrale un’esistenza fatta di noia e piattume, ottimizzare l’effimera felicità di un’esistenza precaria. Potrai persino dare un nuovo senso alla sopravvivenza, se nonostante Giove c’hai proprio l’ascendente sventurato.
Luglio e agosto con Marte intraprendente, che prende appunti per aumentare contanti e contatti pure sull’aereo vacanziero. Lavori extra e schiavismi pagati meno peggio del solito a settembre. Tra ottobre e novembre capi, colleghi e collaboratori vari ti guarderanno con rispetto, ammirazione e pure un po’ di paura – non approfittarne, aiuta i segni sfigati che ti chiedono aiuto su come stringersi la corda al collo.
Se sei tu a cercare una guida e un aiuto, punta agli ambienti politicamente e finanziariamente corrotti, gli unici più potenti del tuo Giove congiunto tutto l’anno. 
Creativo, artista, artigiano e addetto al fuffa marketing: riuscirai a venderti qualsiasi boiata, spacciandola per innovazione e sperimentazione.


Batticuori

Dopo mesi di affetti surreali, le stelle promettono un anno di amori intensi, profondi, quelli in cui sei convinto che il tuo rapporto funzioni. Tanto l’importante è che sei convinto tu, la realtà quando mai t’interessa? Ottime chance per sistemare le situazioni di disagio erotico-emotivo, in tutti i mesi a rotazione - tranne aprile che Marte è nervoso, novembre e dicembre che Venere è disadattata. Per ognuno, Giove dona un consiglio inopportuno ma più utile del silenzio di Plutone contrario.
Single in cerca d’amore: a marzo punta sulle solite follie emotive, potrai trovare l’amore negli occhi di chi sta peggio di te – l’
amour fou, si sa, tira sempre. Da metà settembre potrai stabilizzare il tuo rapporto di coppia evitando le solite follie. Single in cerca di sesso indipendente: febbraio, luglio e agosto con Marte erotomane fascinoso che fa finta di cercare trasgressione e poi manda, comunque, i cuori via chat.
Accoppiato infedele ad anni alterni: nel 2013 accantona la schizofrenia sentimentale e punta sulle paranoie, ti faranno evitare sms compromettenti e bugie in-credibili. 
Accoppiato fedele da troppi anni: nell’estate dei segni fedigrafi capirai se vale la pena resistere nel tuo logoro rapporto “tomba dell’amore” oppure assecondare Marte “tombeur de coeurs”. Accoppiato felice: forse leggi solo per sapere quando figliare? A marzo e giugno Venere ti scaglia lontano i primi anticoncezionali che ti trova nella VII casa. 
Per tutti gli ascendenti indecisi ogni volta di fronte a una storia, un incontro, una decisione campale: basta, Plutone stavolta proferisce che devi deciderti - non se ne può più e gli altri sono stanchi di ascoltarti...


L'amuleto
Cornetto di corallo
Massimo concentrato di fortuna acquistabile a prezzi modici, il cornetto napoletano porta sempre bene, anche se burino nella forma e incerto nel contenuto. Tu, segno prediletto dalle stelle, potrai portarlo a ragione, sfregandotelo dove preferisci con gravi gesti apotropaici per spaventare iellatori e creditori.

Leone | 2013 | Oltre l’Apocalisse


L’attesa aumenta il desiderio

Fino a giugno la tua XI casa è lietamente occupata da Giove, disponibile a migliorarti l’esistenza visto che, secondo te, non è mai abbastanza. Entro l’estate fatti rassettare i cassetti pieni di problemi scoordinati e scaraventarti collaboratori, amanti, parenti sgraditi nelle differenziate. Dopo attendi il 2014, anno della rivincita, preparando deliziosi e lassativi ripieni per tortellini: li servirai, freddi di vendetta, a chi non t’avrà dato abbastanza ragione. Megalomania in aumento, ma su basi astro-psicologiche più che motivate.


Oneri & Onori

In quest’anno di turbolenze astrali, anche se minori del solito, saprai bene come ripararti quando senti tuonare e lampeggiare all’orizzonte – specie se è il tuo diretto superiore che ti chiama per nome. Lascia correre un gennaio sottotono e un febbraio sottopagato, punta sulle stelle parafulmine attive da metà marzo a fine aprile.
Sarai al riparo da situazioni finanziariamente scandalose, impicci burocratici, blocchi del telefono, furto di account e scippi della spesa al supermercato. Così tu e Giove, compagno di merende pecuniarie, potrete concentrarvi su come alzare contanti in ogni modo, persino con idee riciclate dall’aprile 2011.
A maggio Mercurio infame ti espone ad aumenti delle imposte e cambi di attività last minute. In ogni settore: non dare credito ai primi asteroidi che arrivano, pronti a ruotare intorno al pianeta più potente del tuo sistema lavorativo. Ricorda, il Sole sei tu - se ti danno del presuntuoso annuisci e tira fuori gli attributi del segno. Estate con ottime chance di farti una vacanza decente, Mercurio col vento a favore ti soffia sulle vele.
Dalla fine di agosto alla metà di ottobre arriva Marte congiunto, travestito da operatore ecologico. È pronto a rottamarti le situazioni socialmente inutili, come predetto nell’intro: potrai finalmente ristrutturarti la X casa, quella del successo che cascava a pezzi.
Mercurio avverso a novembre t’avverte: paga in anticipo i materiali e non usare la sabbia, altrimenti la casa crolla – se non sei convinto, sappi che sta citando il Vangelo. Fine anno di santificazione colle stelle trigone che ti mettono sotto l’albero il manuale del riscatto economico – nel 2014 t’aspetta il boom.


Batticuori

Questo potrebbe essere l’anno in cui trionfano i sentimenti razionali, le scelte amorose fatte ponderando pro e contro, mettendo tutto il passato e 2/3 del futuro sul piatto della bilancia (nel caso di partner di questo segno, sei autorizzato ai doppi sensi). In realtà questo è quello che speri ma, lo sanno bene gli altri 11 segni, difficilmente ce la farai.
Anche per il 2013 sarai preda delle passioni idealistiche e/o erotizzanti, dei puntigli di principio, dei progetti di vita esagerati, delle cotte infondate e degli innamoramenti che durano due noviluni e mezzo. Nessun cambiamento? Non disperare, anzi guarda attentamente le stelle.
Da fine marzo a metà aprile e poi da metà maggio a ai primi di giugno, Venere e Marte ti si congiungono davanti casa. Se li contempli senza lenti del pregiudizio e poco oscenamente, porta bene per raccattare sesso occasionale, colpi di fulmine duraturi e segni-partner più disponibili ai tuoi desideri - ti contraddicono solo sotto Pasqua.
Luglio di grandi soddisfazioni porno-sentimentali, specie per le coppie sfiatate dal caldo e dal logorio dei rapporti moderni. Fine agosto col desiderio di romanticismo pure se rimorchi a Ibiza, settembre cogli ex che ti ritelefonano (forse hanno saputo di Ibiza e non si danno pace). Ottimo ottobre coi consigli di Venere trigona, volendo validi anche prima.
Per il single: se vuoi rimediare le meglio situazioni entra di più nella psicologia altrui - prova a cambiare tono di voce davanti lo specchio, mentre t’acchiti per uscire. Per l’accoppiato: per rimediare accondiscendenza e sesso lieto, entra nelle psicologia del partner, prova a cambiare il tono della voce e/o le risposte quando chiede “Mi ami?”.


L'amuleto  
Clessidra semestrale
Siccome devi aspettare prima il cambio di Giove a giugno 2013, poi l’oroscopo annuale a dicembre, poi il secondo cambio di Giove a giugno 2014, la clessidra ti ricorda a che punto stai e quanto ti corrode aspettare. Usa la sabbia con cui volevi costruirti casa (vedi sopra), frammista con mezz’etto di pazienza.

Vergine | 2013 | Oltre l’Apocalisse


L’anno di Giove bifronte

Dopo l’anno sfigato bisestile, t’arriva l’anno incerto bipolare. Nel 2103 con Giove fluttuante e Mercurio retrogrado, oscillerai passando da 6 mesi di disagio sommo a 6 mesi di culo sfacciato. Riuscirai così ad abbandonare le prospettive univoche e gli obiettivi monotematici, da raggiungere tramite un solo sistema. Inutile cercare spiegazioni razionali, analizzando masochisticamente la tua condotta: contempla le stelle e sospira, a volte non bastano sforzi ragionevoli e ragionati, la realtà è sconcertante o sorprendente a caso.


Oneri & Onori

Grazie ai buoni e ipocriti presagi di tutti gli oroscopi web e tv, ti convinci che il tuo anno inizia bene. Meglio così, che di volontà te ne serve fino a giugno. Spingi subito su gennaio per allontanare competitor che possono danneggiarti, colleghi invadenti, controlli fiscali e cambi di mansione che temevi da tempo. Impegnati: a febbraio e marzo Mercurio, Sole, Marte e Venere ti si piazzano contro, davanti casa, per non farti ascendere ai piani alti e bloccarti le idee al piano terra.
Non abbatterti, per maggio Marte ti ripara l’ascensore e tutto ti si volge a favore nello spazio di un novilunio. Trascura pure aprile-dolce-dormire, utile per recuperare le energie e filosofeggiare sulla iella. Pazienza cosmica consigliata a chi si sbatte da tempo su progetti impossibili come: campagne elettorali con scarsi votanti, eventi culturali con scarso pubblico, scarsi allenamenti per i Mondiali FIFA 2014 (vale anche su Playstation), vendita di inservibili oggetti di design, esecuzione di opere d’arte incomprensibili e inacquistabili, affitto stratosferico di case-vacanze su squallidi litorali, marketing dell’invendibile settore automotive. Saturno t’invita a non demordere, superati questi mesi difficili col tracollo di creatività e spread, a fine giugno arriverà il successo finale, sotto forma di banconote da 500 euro che viaggiano in coppia.
Estate foriera di cambiamenti, possibili anche quelli di residenza con Giove benestante che ti si piazza nell’XI casa – all’estero. Per ottobre e novembre t’avanzano 3 pianeti e 2 lune, tutti a favore della mobilità sociale e all’incremento del tuo portafoglio. Per Natale prossimo, Plutone garantisce: niente spesa al discount.


Batticuori

Per pensare all’amore in modo costruttivo, eroticamente soddisfacente ed emotivamente scuotente, il sinodo zodiacale di Venere, Marte e Plutone consiglia: fatti un bel calendario Maya, tanto non porta più sfiga. Organizzato come sei, guardalo roteare a mesi alterni, leggerai quando ti devi innamorare e, se donna, anche quando arriva l’ovulazione. Troppo schematico e prescrittivo? È che ti rimane più facile amare se te lo suggeriscono gli astri, fidati.
Intervalli consigliati: entro il 2 febbraio colle stelle che ti palpeggiano nei punti giusti, dopo il 15 aprile e tutto maggio per l’eros estremo, quasi tutto giugno per l’amore languido. Luglio inoltrato come ottimo periodo per le corna (da subire o procurare), mentre ad agosto Marte sostiene situazioni di sesso randomico e incontri inaspettati sulle spiagge locali. Dal 12 settembre al 6 ottobre progetti d’amore vero e pentimenti dei tradimenti. Novembre e dicembre propizi per le coppie: progetti di vita finché morte non vi separi.
Single scoraggiato pure davanti al calendario: l’anima gemella esiste dal 1 gennaio al 31 dicembre, devi solo cercarla nei posti giusti, anche se i momenti sembrano sbagliati. Se la cerchi sui social network, occhio a non aprire la chat sbagliata. Se la cerchi per strada, non scambiare amore per altro (specie i contanti). Se la cerchi tra i soliti amici, non farti salire la noia ripescando i compagni delle medie. Se la cerchi sul lavoro punta ai vertici – sarà squallido ma funziona.
Non la cerchi affatto, come spesso dichiari? È la solita boiata che ti racconti: basta colla spocchia amorosa, sennò alla fine cadi innamorato, e ti fai pure male, col primo segno che ti maltratta.


L'amuleto
Moneta da un euro
Per assecondare l’anno bifronte è bene premunirsi di una medaglia a due facce o due facce di bronzo, così da mostrarne una all’occorrenza. Se non sei un opportunista totale e ti manca la medaglia del bisnonno a Caporetto, basta la consueta moneta europea: cambia faccia in ogni paese e torna utile per il caffè.

Bilancia | 2013 | Oltre l’Apocalisse


Il ribaltone zodiacale

Gli astri del 2013, sempre più sconnessi dalla realtà, t’attendono per sapere quello che succede e come poter intervenire a tuo favore. Gioisci di tale privilegio? Attento che all’inizio ti danno retta ma da giugno, indifferenti ai tuoi racconti, ti voltano le spalle e si mettono le cuffie. Tutto ciò soprattutto per il gusto di sbilanciarti il karma, come spetta ogni due anni al tuo segno squilibrato. Non demordere, raccatta tutto il tuo spirito d’adattamento e cerca di riprenderti in tempo quando stai per dire/fare/baciare a vanvera.

Oneri & Onori

Giove in aspetto provvidenziale, t’annuncia fin dalla Befana che t’abbandona a luglio. Però suggerisce: inutile mettere il carro davanti ai buoi, specie se non hai ancora pagato le ruote rimane piantato lì fino a dicembre. Le sue sagge parole, seppur camuffate da insulse metafore, t’aiuteranno ad abbattere la paura delle rogne e affrontarle, colla consueta nonchalance, nei 12 noviluni a venire.
Le stelle di gennaio annuiscono alle tue idee, sensate o folli che siano. Approfittane anche a febbraio e marzo, stanno distratte su altri segni e ti lasciano tirare la famosa carretta con tutta calma. Primavera col calo produttivo, meno energie per fare e per pensare, figuriamoci per spostare altrove la carretta. Sfavoriti gli sportivi senza doping e i manager che tirano fino a tardi senza droghe, protetti tutti coloro che dormono regolarmente in pausa pranzo e lavorano anche senza caffè.
Gli ultimi 15 giorni di maggio, exploit creativo per tutte le professioni, specie quelle in cui il problem solving serve sempre ma non si usa mai. A giugno Marte, anche senza analizzarti le situazioni, proferisce che c’hai ragione sia durante i meeting sia nelle pause al cesso. A luglio Giove e Mercurio maldisposti, s’alleano per farti fare vacanze low cost oppure con tutta la temibile genealogia dei parenti.
Settembre di riscossa zodiacale, con possibilità di estendere le tue relazioni oltre la cerchia del tragitto lavoro-supermercato-casa. Nei rimanenti mesi, le stelle consigliano di buttarti sull’amore che al gioco non vai granché e il lavoro t’annoia. Dicembre, favorito il tressette di Mercurio baro – tutto a tuo favore per affari semi-illegali e guadagni da evasione fiscale.


Batticuori

Visto che gli affari non vanno come vorresti, le stelle t’invitano a dedicarti alle faccende di cuore. Rinnova le passioni, inventati nuovi amori ma, soprattutto, scaraventati su relazioni di compromesso e convenienza – per risolvere la suddetta questione affari è utile raccattare solo segni socialmente potenti, purché non eroticamente impotenti.
Fino a fine marzo, nonostante tutti gli oroscopi ti segnalino sottotono, in realtà acquisirai da Marte confuso un fare sornione, da seduttore low profile o da gattamorta zodiacale, che sarà vincente in ogni contesto amatorio. Attenzione ad aprile, Venere contraria tende gli agguati affinché tu cada nella trappola degli amori impossibili o delle divergenze di coppia (convergete solo se telefoni da casa dell’amante). Da giugno a metà luglio non sottovalutare i consigli di Marte trigono e altezzoso: tiratela, funziona sempre.
Fine agosto e settembre eclatanti, con Marte evoluto in romantico erotomane grazie a Venere idealista ma lasciva: c’hai tutto. Se non t’accontenti cambia segno oppure, almeno, non lamentarti in giro. Congiunto a vita: se possiedi prole, magari numerosa, passa l’estate in un luogo col baby parking - se non lo paghi il corrispettivo andrà all’avvocato divorzista. Non più congiunto: da metà agosto potresti ripensarci e ripescare l’ex tra gli scogli (se t’assale il rimando a scorfani e cozze, pensaci).
Single da una vita o single a vita: rimediare è facile da metà agosto a metà settembre, magari grazie all’abbronzatura, e pure ad ottobre, forse grazie al maglione che copre. Novembre, dicembre, Natale e Capodanno: rifatti il look che Venere si fa esigente, puntigliosa e in cerca di relazioni stabili.


L'amuleto
Cubo di Rubik modificato
A causa dei tanti pianeti confusi, è consigliabile risistemarti il karma e prendere le decisioni importanti basandoti sulle casuali combinazioni del cubo magico. Modificatelo scrivendoci le soluzioni che preferisci coi trasferelli - lo stile anni Ottanta porta bene, serve a rievocare l’ultimo decennio senza crisi.

Scorpione | 2013 | Oltre l’Apocalisse


Alla conquista delle stelle

Le stelle ti amano, ti bramano come loro prediletto e ti pensano talmente tanto in grado di intendere e di volere, da regalarti subito il Risiko Zodiacale. È un antichissimo gioco assiro-babilonese nel quale potrai scambiare le posizioni delle stelle a tuo favore per conquistare nuove costellazioni e segni, ogni volta che un astrologo ti predice sfiga. Gli astri ti sopravvalutano e così ogni mese ti aumenti l’autostima. Vorresti comandartela, giusto, ma non esagerare altrimenti qualche sottovalutata meteora ti schianta le vanaglorie.


Oneri & Onori

L’anno inizia sotto lo sguardo benevolo e gli influssi congiunti di San Saturno e San Precario, che ti proteggono dall’alto della tua I casa, quella dove mancano i contanti pure per cambiare una lampadina. Guarda fiducioso ai loro santini, presto la tua dimora diventerà un franchising dove accettano solo bonifici oltre il 2.000 euro, senza dichiararli alla Guardia di Finanza - sarai libero di evitare facili moralismi fiscali.
Dai primi di febbraio a metà aprile si aggiunge pure San Mercurio, convinto delle tue capacità anche se sei un inetto coll’ascendente svogliato. Capirai che appena alzi un semplice dito, tutti pensano sia invece una benedizione: approfitta dell’influenza sugli altrui segni per primeggiare. Falli lavorare per te, se sottoposti, o fatti aumentare le ore di permesso/ferie, se superiori. Questo stato di grazia si spezzerà a maggio, con Marte e Mercurio in vena di smitizzarti e fregarti la password del conto corrente.
Possibilità di successo sommo a luglio, con Giove trigono e sindacalista che difende i tuoi diritti, anche se lavori con schiavisti del tuo stesso segno. Trionfi insospettabili e a tempo indeterminato se sei invischiato nella politica, nell’arte concettuale, nel management di fondi bancari, nella vendita di beni di lusso o mass-market cinesi, e molti altri settori nei quali tutti ti davano per fallito.
Unico mese dolente: l’agosto di malumori lavorativi, con possibili “lavoricidi” ai tuoi danni da parte di superiori fantozziani, volenterosi di stroncarti le idee e la carriera. Tutto il resto dell’anno al top, colla creatività di Nettuno trigono a Saturno congiunto: troverai le migliori soluzioni assurde a problemi altrettanto inconcepibili.


Batticuori

Un anno utilissimo e adeguato sia per consolidare gli amori usurati sia per agguantarne di nuovi. Sin da gennaio s’accrescerà la tua fama di anfibio ambiguo, predatore zodiacale nei pantani emotivi e nei deserti emotivi di oggi giorno. Il surplus d’occasioni per amare e farti amare t’emoziona e ti fa fibrillare sin da gennaio ma, come spesso t’accade, rischia di trasformarsi in una fiera delle tue vanità se non ascolti le esigenze del segno che ti capita sotto tiro e i consigli delle varie Veneri che si succedono nei mesi.
Venere Corrisposta: svariati e sventurati segni cadranno vittima del tuo fascino, già col primo plenilunio utile a gennaio. Venere Uditrice dei problemi di coppia: febbraio, metà aprile e metà maggio in difficoltà di dialogo per te e tutti i segni partner (sottointesi i problemi di corna).
Venere Gioconda, protettrice di chi rimedia ovunque: marzo, giugno e luglio di forti situazioni randomiche con tutti i segni utili, rinnovata comprensione in coppia, riavvicinamenti di ex finora allontanati colle mine anti-uomo, ordini consistenti di confetti o di articoli al sexy-shop. Venere Spazientita, invocata nelle crisi economico-coniugali: agosto, amore mio non ti riconosco. Incomprensioni velate e palesi bugie per coppie, single, incerti e separati prima delle ferie.
Venere Indulgente: settembre di pace coniugale, incontri meno burrascosi del solito, tolleranza dei figli del partner (persino ti se vomitano in auto). Venere trionfante confitta e trafitta nel segno: da ottobre ai primi di dicembre, atmosfera idilliaca e amori gattoni da parte di tutti i segni. Riconosceranno il tuo indiscusso potere porno-romantico, trascurando i tuoi discutibili difetti.


L'amuleto
Bandiera conquistatrice
Seguendo l’esempio di Armstrong nel finto filmato dello sbarco sulla Luna, cuciti uno stendardo e piantalo su ogni pianeta che riesci ad occupare. Per farti riconoscere, scegli con attenzione i simboli che meglio ti rappresentano: no a falli, svastiche e scudetti della Juve (scatenano le ire di Saturno arbitro imparziale).

Sagittario | 2013 | Oltre l’Apocalisse


La riscossa interplanetaria

Stremato dalla sassaiola dei pianeti astiosi nel 2012, per mesi hai meditato vendetta armata verso Giove avverso. Abbandona il rancore e confida, la ripresa sarà pacifica ma inesorabile. Fino a giugno leggiti il manuale Zen “L’oroscopo e l’arte della pazienza”: capirai come sopportare ancora le oscillazioni cosmiche, che ti svuotano e riempiono le tasche a rotazione. Da luglio in poi, rigenerazione e rivincita stellare su segni non più sostenibili, situazioni ormai inaccettabili e montepremi del Superenalotto finora invincibili.


Oneri & Onori

Dopo l’anno contrariato, attendi colla tua solita fiducia un 2013 sensazionale? Bravo, appena l’orologio punta sulla mezzanotte, esasperato e già ubriaco, guarda bene il bicchiere: sarà mezzo vuoto ma l’importante è il contenuto, scolatelo. Serve a ballare meglio e quest’anno potrai aprire le danze, senza inciampare sulle solite ansie.
A fine gennaio/inizio febbraio la musica è sempre la stessa ma Mercurio festaiolo suggerisce: cantatela e suonatela come ti pare, gli altri t’ascoltano comunque. Da metà febbraio a metà aprile Mercurio stonato si siede tra altri 3 pianeti scordati e non trova mai la nota giusta. Meglio tacere di fronte a capi esagitati, rivendicazioni di parenti/coinquilini, rimostranze di colleghi che rovinano l’umore pure ore pasti. Meglio nascondersi nei silenzi e poi urlare la supposta verità, specie dopo Pasqua. Tralascia maggio stridente e attendi i violini della liberazione.
A giugno, con gran giubilo e tripudio, Giove trapassa in un segno meno ostile. Ti toglierai di dosso la sfiga zodiacale, capirai come mettere a fuoco i tuoi obiettivi o come dar loro fuoco definitivamente, se non ne sei più convinto. Estate con forti possibilità di riscatto economico-sociale se sei: disoccupato cronico che spera nel welfare, sottopagato con straordinari in pendenza da mesi, intellettuale costretto a guadagnarsi il pane oppure emigrare a Berlino.
Settembre con Marte in gran forma, favorito nel recupero se sei: uno sportivo azzoppato nei mesi precedenti, un attore diventato tutto ciccia e brufoli, un nerd ormai amante dell’aria aperta. Fine anno in cui puoi variare le sinfonie a tuo piacimento, anche fuori dalle suddette categorie e dalle solite solfe.


Batticuori
Il fuoco della passione, che Giove estintore t’aveva quasi domato, tornerà a bruciarti l’eros (per soddisfare la metà equina) e infiammarti il cuore (per quella umana). Felice di questo lieto ritorno, fin dai primi di gennaio ti metti Venere sottobraccio nel segno e le chiedi svariate indicazioni erotico-zodiacali. Calcola che il 10 se ne va e torna ad ottobre prossimo, però ti lascia in dote un’applicazione col planning sragionato del 2013 amoroso e delle affinità tra elementi.
Mesi SI: febbraio, da fine marzo a metà aprile, luglio, ottobre. Elementi coinvolti: segni di fuoco che cuociono pappardelle afrodisiache e ti prendono per la gola, segni che portano una ventata d’aria fresca persino dentro al letto, segni di terracotta che si fanno modellare dal tuo volere, oroscoppiati d’acqua estremamente potabili nel momento del bisogno.
Mesi NO: inizio marzo, maggio, da fine luglio a metà agosto. Segni che fanno progetti campati in aria, segni che ti bruciano speranze e situazioni, segni terra terra che deludono le tue aspettative, segni d’acqua che annaspano e annegano nelle bugie.
Mesi NI: giugno, da metà agosto a metà settembre, novembre e dicembre. Occhio ai segni che per gelosia ti fanno terra bruciata (è un mix di elementi), a quelli che all’improvviso sparano insulti terra-aria (altro cocktail letale), massima attenzione cogli ascendenti che aspirano alla rottura delle acque dopo 9 mesi.
Non disperare, ad ogni elemento corrisponde un pianeta a cui puoi appellarti: Saturno estintore dei litigi, Plutone piantatore di ex, Urano deumidificatore dell’aria viziata e, da giugno, Giove che prosciuga il conto del partner a tuo favore.


L'amuleto
Pendaglio coll’Ofiuco cinese
In tempi di globalizzazione è necessario tutelarsi su più fronti e contaminare gli amuleti. Buttati pure sull’oroscopo cinese: dice che è l’anno del Serpente e puoi riciclarti come Ofiuco, se sei nato in quei giorni (29 nov. - 17 dic.). Altrimenti, prova colle previsioni della Lucertola Maya (dal 14 dicembre).  

Capricorno | 2013 | Oltre l’Apocalisse


Sopravvivere è un’arte

Molti e illustri oroscopi parlano del tuo come uno dei segni più rilevanti dell’anno. Hai capito perché? È che se un semestre sembri favorito, quello dopo Giove ti si scaglia contro, senza che tu possa rilanciargli manco mezza congiunzione fino ad ottobre. Non scoraggiarti, contrattacca senza moralità alcuna, chiamando chi puoi: Plutone finanziatore occulto, Marte lavoratore indefesso a mesi alterni, Saturno che ti fa pubbliche relazioni pure davanti al wc e Nettuno che ti tiene l’ombrello aperto quando piove merda.


Oneri & Onori

Un anno eclatante, nel bene e nel male. Quest’approssimativa affermazione non ti basterà mai, dato che ami l’analisi sviscerata delle situazioni astrali, tanto per contraddirle con altre teorie – spesso più assurde. Stacci, rispecchia il fatto che per alcuni mesi sei il protagonista di Wall Street mentre in altri diventi una comparsa ne Il viale del Tramonto.
Finché le stelle t’assistono passerai giorni di facile ascesa. Gennaio produttivo, voglioso di concretizzare idee astratte e assurde a cui tutti, però, annuiscono ancor prima di sentirle. Febbraio e marzo sostenuti dalla sorte: Mercurio appena t’incontra sorride e t’allunga un paio di centoni. Vedi tu se investirli o sbracarteli in sigarette, alcol e inutili app per smartphone.
Dopo la parentesi di aprile, finanziariamente spossato da arretrati e spese vane, t’attende un maggio fatto di rispetto per le tue pause pranzo e i tuoi tic da stress operativo. Ottime prospettive di stipulare almeno un contratto da dipendente, svariati come commerciante, nessuno se aspiri al lavoro in nero.
Da qui, tutto si rivolta: Giove avverso a giugno fa l’ingresso nella tua VII casa, portandovi la fanga perché manca il tappetino. Il tuo Plutone insudiciato e martoriato strepita: conserva calma e portafoglio, anche se totalmente vuoto. Luglio con forte spaesamento geografico e tentativi di fuga dall’Italia camuffati da vacanze: i risultati sarebbero incerti perché l’oroscopo sfigato vale in tutto l’emisfero boreale, al limite prova in Australia. Settembre colla nausea da ritorno, ad ottobre buttati sul vino novello per dimenticare l’amaro caffè feriale, novembre prolifico se per Natale predisponi un traffico di torroni cinesi.


Batticuori

Nel 2013 anche tu, che in teoria sei il segno più sospettoso nei confronti delle relazioni cogli altri 11, sarai rassegnato alle stranezze amorose o agli incontri casuali e sfiancanti di oggigiorno. Non abbatterti, leggiti spesso l’oroscopo: dopo il tradimento è il metodo migliore per mantenere il rapporto di coppia, rimediare le serate o per inventarti l’affinità tra segni disaffini.
Quest’anno, con Venere congiunta 3 mesi su 12, anche per il Capricorno c’è speranza di amare senza paranoie, dando/ricevendo affetto senza soppesare parole, azioni, opere e omissioni di corna. In estate potrai addirittura eliminare quel gravoso carico d’aspettative, con cui schiacci relazioni di 2 anni come di 2 settimane. A gennaio, marzo e aprile inoltrato Venere dominatrice rivelerà al partner che le tue aspettative in amore sono semplici ma fondamentali: essere riconosciuto come il più forte in coppia, scappare quanto ti sei stancato, decidere quando uscire e dove andare, se fare sesso in piedi o sdraiati, ricevere messaggi a cui non rispondi e dimenticarti gli appuntamenti se hai un impegno più urgente (specie con altri segni cornuti).
Molti si assoggetteranno a questi tuoi voleri anche da fine luglio fino a Ferragosto, da metà settembre ai primi di ottobre, a novembre e dicembre - festività comprese. Non contarci a fine marzo/inizio aprile, quando ti verrà negata la facoltà d’amare se non acconsenti ai voleri di Venere irragionevole.
Scordatelo a giugno, quando potresti incappare nel disadattamento sentimentale tra gli stenti erotico-affettivi. Inutile provarci da Ferragosto a metà settembre: rimorchio scarso, discussioni e provvidenziali rifiuti da segni farlocchi.
  

L'amuleto
Carrello della spesa modificato
Per contrastare Giove contrario, che rialza i prezzi cari e amari, è utile procurarti un carrello Conad appositamente modificato. Frena di botto davanti alle offerte e accelera all'istante se fiuta salmone norvegese e pasticceria Bahlsen. Nei casi disperati, supera il blocco della cassa e arriva da solo fino a casa.

Aquario | 2013 | Oltre l’Apocalisse


L’impegno che non vorresti prendere
La tua agenda 2013 è peggio di quella di Monti, piena di impegni e decisioni per ridurre lo stock del tuo debito privato. Afflitto? Gioisci, invece: salverai il deretano della funesta crisi socio-economica che rischi nel 2014. Segui Giove, ti guida verso la fortuna anche se t’abbandona a metà strada per farsi i cavoli suoi - è lo stile dei governi centristi. Non disprezzarlo, sfruttalo finché puoi e arriva a fine anno con nuove prospettive e contanti sonanti. Avvantaggiato in amore, perché puoi permetterti il conto del ristorante.


Oneri & Onori
Nei primi mesi Giove benestante t’apparecchia situazioni succulente dal punto di vista carrieristico e relazionale, sempre se c’hai un avanzo di lavoro e una carriera davanti. Se, invece, hai abbandonato ogni speranza davanti alle indigeribili angherie quotidiane, Mercurio ti risveglia l’appetito a febbraio e sotto Pasqua. Se proprio non c’hai voglia di fare niente, poi non lamentarti se muori di fame.
Ad aprile Marte t’aumenta lo scompiglio creativo, utile ad ingarbugliare ogni problema razionale per poi risolverlo in modo assurdo ma efficace. Fine maggio colle stelle furbette, vogliose di sfruttare il lavoro altrui, rubacchiare idee e quello che capita ai segni che se lo meritano (occhio, Saturno avverso c’ha la X casa in tribunale).
A giugno Giove si studia l’enciclopedia zodiacale, sperando di trovare un’ottima soluzione per quando t’abbandonerà. Alla voce Aquario legge: “segno indipendente, intraprendente, sempre pronto a reinventarsi”: gli è chiaro che non avrai problemi, però suggerisce di non aprire la bocca a vanvera e prenderti, come sempre, impegni al di sopra della realtà. Luglio con un leggero senso di noia – non si smuove niente e sei pure fiaccato dalla calura.
Ad agosto, ottobre e novembre la muraglia zodiacale dei pianeti avversi ti rende insicuro della tua professionalità, in preda agli attacchi di competitor che svendono sottocosto e colleghi che t’impediscono di prenotare le ferie. 
Non abbatterti, le stelle sbandate reagiscono così per farti capire meglio dove vuoi andare - anche se la segnaletica è sbagliata e non hai cambiato le gomme. A dicembre parti tranquillo, che il 2014 sarà parecchio movimentato.


Batticuori
E anche quest’anno la selezione per accedere al tuo cuore sarà dura e sfiancante. Come sempre te la tiri, dici in giro che la parola amore ti fa venire l’orticaria, perché la maggior parte dei segni non sa quello che dice. Venere, oltremodo sfastidiata, t’avverte di smetterla colle sfiancanti polemiche su chi deve guidare ubriaco il sabato sera (accoppiato) e colle primarie pure per passare una notte a casa tua (single).
Te la ritroverai tutto l’anno sotto casa, pronta a rimbeccarti e/o farti cedere alle sue lusinghe senza fiatare. Gennaio: la dea rassegnata capisce che la parola amore t’annoia, specie se la pronunciano i segni sbagliati. Febbraio: Venere ti si piazza in casa e dà festini dove l’unico a rimediare sei tu (se ami le ammucchiate attendi maggio). Venere anticonvenzionale a marzo suggerisce: basta banalità, evita i soliti complimenti prima, le parolacce durante e la sigaretta dopo. Aprile: con Venere troppo sicura di sé, appena apri bocca sbagli discorso - segno avvisato, mezzo salvato. Maggio: vedi febbraio.
Giugno: Marte erotomane seduce Venere lasciva mentre tu guardi. Novità e diversivi per le coppie ormai tediate. Da fine giugno a Ferragosto: Venere disinnamorata sconsiglia le corna, discussioni col sole a picco e prestiti di contanti per le vacanze.
Fine agosto: valige coi cuori, rimorchio facile, situazioni incerte che vanno bene a tutti quanti. Settembre: con Venere passionale gli altri 11 segni sperano nel romanticismo, tu la utilizzi per sistemarti coi più danarosi. Ottobre: le stelle favoriscono incontri dilazionabili fino al 2025, occhio. Novembre e dicembre: Venere razionale o si accasa o sfrutta tutte le occasioni, a scelta.


L'amuleto
Calendario lunare
Il lunario giornaliero è un ottimo strumento per prevenirsi l’umore e sensibilizzare gli altri a non romperti gli asteroidi. Ogni mattina potrai vedere le posizioni della Luna storta, così già pensi a chi sbroccare, della Luna piena di gioia, così eviti i segni negativi, o la Luna calante, così t’ingozzi di cioccolata antidepressiva.

Pesci | 2013 | Oltre l’Apocalisse


La trasmutazione

Dopo un anno d’intense sfighe e avversioni planetarie, i tuoi vivaci pesci sembrano due dimessi capitoni natalizi? Basta rassegnazione e spirito di sacrificio: da giugno Giove trigono dispensa fortune fuggevoli ma rivolgimenti epocali, trasmutandoti a scelta in: Lo Squalo se vuoi azzannare chiunque t’ostacoli nella risalita al successo, Nemo se punti allo sballo alternato al sacro senso della famiglia, La Sirenetta se sei un romanticone in cerca d’amore, Moby Dick se entro dicembre vuoi sguisciare via da tutto e tutti.


Oneri & Onori

Grazie ai buoni auspici di Mercurio e alla lettura dei principali oroscopi già dal 1 gennaio, guardando il calendario non avrai più l’irresistibile impulso di bestemmiare le stelle. Anzi, attenderai i prossimi noviluni con fiducia, seppur ingenuamente mal riposta – tanto l’importante è essere convinti. Il 2013, in effetti, ti riserva almeno 7 mesi coi pianeti a favore, quindi la famosa metà più uno. A meno che tu non abbia l’ascendente senza speranza, qualcosa lo raccatti. 
A febbraio t’arrivano in casa Mercurio trionfante e Marte festoso, per esaudirti i desideri quando Giove, elegantemente, ti ci piscia sopra. Fino a metà aprile possibilità di eventi straordinari, inavvistati negli ultimi 5 anni: baiocchi in eccesso anche dopo il saldo delle bollette, lavori strapagati anche se inutili, vincite al gioco anche se fortunato in amore, capi che non controllano mentre fumi e leggi l’oroscopo in ufficio, ricariche del cellulare gratis, rimborso dei pieni della benzina e della spesa all’Elite, crollo dei server a chi vuole fregarti i clienti, contratti vantaggiosi al di là di ogni CCN, vittorie nei campionati sportivi dal paracadutismo al tressette, creatività mediocre riconosciuta come vera arte. 
Non potresti chiedere di più alle stelle. Infatti, sono loro che ti chiedono di non sbracarti nella pigrizia dopo mezzo successo: non dormire sugli allori, che in genere sono ottimi per cucinare i famosi Pesci Oziosi. Devi tenerti piedi per giugno, quando arriva Giove trigono, sempre accompagnato da Marte e Mercurio. Se non ti sono accaduti prima, i suddetti eventi straordinari potrebbero verificarsi anche a luglio, agosto, ottobre, novembre. Sennò pazienza e rimanda tutto al 2014.


Batticuori

Riscossa zodiacale anche nei sentimenti, per il tuo segno da tempo trascurato da Venere Corrisposta e guardato con interesse solo dagli asteroidi più anaffettivi del sistema amoroso. Già dopo la Befana Venere ti si piazza sul terrazzo, pronta a darti consigli su come migliorare la vita di coppia o accalappiare segni degni di accoppiamento. Sono consigli insensati, si sa, ma utili fino a fine febbraio, quando Venere ti entra in casa, forzando la serratura del tuo cuore pavido – stai sempre a rischio infarto se si tratta d’impegnarsi seriamente o parlare chiaro. Ottime chance di quagliare i rapporti o rimediare sexy-seratone o figliare/accasarti entro fine marzo. Conta pure sull’aiuto di Saturno che suggerisce frasi ragionevoli dalla finestra, Mercurio che manda messaggi folli d’amore sul divano e Nettuno che confeziona cioccolatini colle formine delle principali zone erogene. 
Se non riesci a rimediare niente, richiamali e ritenta a fine aprile, giugno, fine settembre, novembre e dicembre.
Negli altri mesi, ti toccano flirt inconcludenti e discussioni interminabili su chi deve lasciare chi. A maggio possibili ex che rispuntano come la gramigna primaverile – da estirpare subito sotto consiglio di Saturno, agguerrito colla falce in mano. Accoppiato: un amore  rose e fiori è coltivabile, ma devi ingoiarti le spine peggiori a fine maggio, agosto, ottobre pieno. Single: se t’aspetti un amore tutto rose e fiori, avvolti da un collier di Bulgari e col biglietto-assegno in bianco, punta su luglio e fine ottobre, mesi protetti da Venere Approfittatrice. Devoto di Venere Disinteressata e capace di vero amore: per te ogni anno è un calvario, ma almeno nel 2013 ti ringrazieranno a mesi alterni.


L'amuleto
Occhiali spaziali 3D
Anche se la realtà muta incessantemente a tuo favore, quando mai t’è piaciuta così com’è? Solo per te, Giove e Lady Gaga consigliano queste magnifiche lenti per mistificarla e amplificarla ancora più intensamente. Modello passivo: se sei pigro, puoi sognare ad occhi aperti il tuo solito mondo alternativo.

lunedì 24 dicembre 2012

Stelle natalizie

Direttamente dalla stella cometa conficcata sull'alberello, 
i principali pianeti proferiscono:
tanti auguri a tutti gli Oroscoppiati. 

A presto, per le stelle filanti di Capodanno e l'Oroscopo 2013!

lunedì 17 dicembre 2012

Ariete - dal 17 al 23 dicembre


Batticuori: la dea dell’amore ora ti guarda dal balcone accanto, ti strizza l’occhio e t’invita, insieme alla Luna per un party indimenticabile. Certo, potrebbe trasformarsi nella solita, triste, festicciola in cui scartare i regali farlocchi ma tutto dipende dai segni che inviti. Single: scrivi porno-letterine a Babbo Natale, attendi risposte e poi basati sulla consistenza dei regali. Accoppiato: prepara uno scambio di erotici pandorini.

Oneri & Onori: mentre attendi i 4 paladini dell’Apocallisse, giovedì t’arrivano a casa la Luna e i 12 cavalieri dello Zodiaco - portano un paio di torroni, mezz’etto di contanti, svariati contatti utili e tanti mandarini per digerire le festività in agguato. Non sai se ridere per la gioia o piangere perché ti sei salvato e dovrai lavorare pure questa settimana. Consolati, sei il segno favorito per sfangare di tutto, almeno fino alla Befana. 

Ariete: scoppiato di vitalità e caparbietà, sei irascibile.

Toro - dal 17 al 23 dicembre


Batticuori: gioisci, Venere malvagia e torpida dirimpettaia, finalmente, ha traslocato altrove. Ora sei libero di darti alla pazza gioia erotica, abolendo persino i sensi di colpa ispirati dal presepe. Donna single: scegli il pacco giusto, troppi sembrano vuoti dentro. Uomo single: cerca il riscatto erotico, seppure fosse grazie a qualche Befana. Accoppiati di ogni sorta (anche bisex): basta farsi due palle, decorate l’albero di sexy-toy.

Oneri & Onori: dopo mesi di ostilità e guerre aperte tra te e lo Zodiaco, i principali pianeti ti guardano ora con indifferenza, lasciandoti beatamente ai cavoli tuoi. Ne hai bisogno, visto che ultimamente t’hanno stremato - non hai fatto in tempo a comprare neanche le lucette cinesi. Indebitato cronico: scrocca il cenone piangendo povertà - appendi all’albero cartelle esattoriali e bollette, funziona coi parenti e se chiami il TG1.

Toro: scoppiato di testardaggine e senso estetico, sei pigro ma sexy.

Gemelli - dal 17 al 23 dicembre


Batticuori: da lunedì mattina Venere ti si piazza contro, grugnendo appena le rivolgi la parola. Non t’angustiare, è che parla a senso unico: indifferente alle tue domande, nega amore a chi lo chiede e lo propina a chi non ne vuole sapere. Ribellati all’autismo linguistico-affettivo e segui i tutorial sui social network: i segni più esperti capiranno quando vuoi sesso, amore e regali viziosi tipo le solite, tristi, mutande rosse.

Oneri & Onori: con 3 pianeti contrari, 2 in deleteria quadratura e gli altri insensibili al tuo destino, ti guardi intorno spaurito, sperando nell’Apocalisse di venerdì. Purtroppo questo non è un oroscopo Maya e, quindi, ti toccano le predizioni fino a domenica. Non disperare, sono positive: Giove t’assicura che le stelle torneranno amiche, caro segno -pro e -contro reattivo, a cui anche se non va bene nulla alla fine si rivolta tutto a favore.

Gemelli: scoppiato di vivacità, simpatia e intelligenza, sei più che lunatico.

Cancro - dal 17 al 23 dicembre


Batticuori: nonostante Venere abbandoni il tuo condominio relazionale, la Luna ti fa sentire fiducioso di quagliare prima di Natale, ricevere regali interessanti e profferte sessuali estreme. Single recente: entro giovedì potresti raccattare l’ex - poi non lamentarti più, però. Single atavico: potresti svoltare, venerdì seratona col solstizio propizio. Accoppiato: evita l’Apocalisse delle divergenze, mostra un cuore di torrone.

Oneri & Onori: Mercurio è indifferente ai tuoi problemi e Marte addirittura contrario a risolverteli. Non t’incoraggiano neanche quando piangi per la fobia dell’Apocalisse o lo shock da cenone. Non disperare, non fa niente se arrivi il 24 senza regali, col maglione bucato, litigando coi bambini per avere anche tu una fetta di salmone o non un porzione che sembra gatto morto. Tutti ti amano anche così: confuso, esaurito e infelice. 

Cancro: scoppiato sognatore e testardo, cambi subito idea o non la cambi mai.

Leone - dal 17 al 23 dicembre


Batticuori: grazie alla nuova posizione di Venere, la settimana della presunta fine del mondo si rivelerà, invece, la tua rinascita emotiva come segno prediletto. Sembra una predizione troppo affine alla classifica di Fox? Stacci, chissà quando ricapita. Solitario: il primo chakra ti si risveglia una volta all’anno, approfittatene senza criterio. In coppia: basta tirarsi dietro gli addobbi, fingiti in casa Bauli coi parenti del Mulino Bianco.

Oneri & Onori: faresti di tutto per sviare i preparativi delle feste ed evitare le ultime scadenze ferali (più che ferali). Mercurio t’appoggia nascondismo lavorativo, fancazzismo da pokerini in pausa pranzo e shopping insensato. Ripeti forte: anch’io ho diritto a santificare le feste malgrado le bestemmie nel traffico impazzito, anch’io digerirò con gioia il pandoro del discount, anch’io spero nell’Apocalisse per evitare tutto ciò. 

Leone: scoppiato di egopatia e orgoglio, sei brillante e generoso.